Michele Barillaro

Basso

 

Su di me

Inizia a suonare il basso elettrico nel 1994. Dal 1994 al 1996 studia basso elettrico e dal 2000 al 2002 segue un corso per pianoforte, entrambi presso l’Istituto Musicale di Rivoli. Tali corsi strumentali sono stati integrati da corsi di armonia e solfeggio e da laboratori di ascolto ed estetica musicale. Oltre a questa formazione “ufficiale” ha affiancato negli anni un continuo studio del basso elettrico da autodidatta. Ha suonato con numerose band, accumulando così una ricca esperienza di esibizioni live, improvvisazione e composizione musicale. È impegnato presso diversi istituti musicali nell’insegnamento del basso elettrico. I suoi principali generi di interesse sono il rock in tutte le sue forme (dal metal al progressive) e la musica classica, ma ha esperienza in molteplici generi musicali. Oltre all’aspetto strettamente strumentale, il suo interesse verso la musica si estende anche in una dimensione storico-letteraria ed estetico-filosofica. Questa cultura musicale è rafforzata da alcuni studi universitari: ha sostenuto a pieni voti due esami di storia della musica, due esami di letteratura tedesca su tematiche musicali, e l’argomento della tesi di laurea riguarda l’estetica musicale nel romanticismo.